Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
 

Scadenziario

contrattuale

Rinnovi e adempimenti contrattuali



Colf e badanti: retribuzioni gennaio 2017

Postato in Scadenzario contrattuale.

Come di consueto, a gennaio di ogni anno - sulla base dei dati Istat - i minimi retributivi per colf e badanti vengono rivalutati, così come i valori di vitto e di alloggio.
Presso il ministero del Lavoro si è, infatti, riunita la Commissione nazionale prevista dall'articolo 4 del Ccnl per lavoratori domestici e ha definito i nuovi valori da applicare con decorrenza 1 gennaio 2017.
La misura dei minimi retributivi risulta rivalutata in relazione ad un indice Istat pari allo 0,1%.

Firmato l'accordo per il fondo bilaterale dell'artigianato

Postato in Scadenzario contrattuale.

Il 10 dicembre 2015 tra Confartigianato, Cna, Casartigiani, Claai, e Cgil, Cisl, Uil è stato sottoscritto l'accordo interconfederale che da attuazione alle previsioni di cui agli art. 27 ss. del d.lgs. 148/2015 circa l'adeguamento delle fonti istitutive del Fondo di Solidarietà Bilaterale Alternativo dell'Artigianato (FSBA).
A partire dal 2016 le aziende artigiane e le aziende (anche non artigiane) che applicano i contratti collettivi di lavoro sottoscritti dalle parti costitutive del Fondo, cui non trova applicazione la cassa integrazione guadagni, potranno far affidamento su un sistema di ammortizzatori sociali autonomo e alternativo ai modelli gestiti dall'Inps. (FONTE CONTRATTUALE)

Dove Operiamo

  • Toscana
  • Lazio
  • Emilia Romagna
  • Veneto
  • Liguria
  • Piemonte
  • Lombardia
  • Calabria

Partnership

  • Dare Futuro
  • Susini Sandro

I nostri uffici

  • Via Pistoiese, 387/G - 50145 - Firenze (IT)
    P.I. 05891390485 - iscrizione REA n° FI 583790
  • (39) 055 4220806
  • fax (39) 055 4361126