Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
 

Previdenza, assistenza

Assicurazione e lavoro

Circolari, Messaggi, articoli e Normativa



Lavoro domestico: per colf, badanti e baby sitter, aumenta lo stipendio minimo

Postato in Previdenza, assistenza, Assicurazione e Lavoro.

Crescono, seppur di poco rispetto al 2017, i minimi retributivi da corrispondere quest’anno a colf e badanti.
I valori, infatti, sono stati adeguati alla variazione dell’indice Istat di riferimento (+0,8%) e ciò ha determinato un incremento del tasso di variazione pari allo 0,64 per cento.
Fidaldo (la federazione nazionale dei datori di lavoro domestico, assieme alle associazioni che la compongono e cioè Assindatcolf, Nuova collaborazione, Adld e Adlc) ricorda che l’aumento riguarda solo coloro che retribuiscono il proprio collaboratore in base alle tariffe sindacali, mentre per i datori di lavoro domestico che corrispondono importi più elevati per la presenza di un superminimo assorbibile, la retribuzione non varierà.
I nuovi importi sono stati fissati il 17 gennaio dalla competente commissione riunita presso il Ministero del Lavoro, ma si applicano dal 1° gennaio 2018.

slitta al 2019 la trasmissione telematica del LUL

Postato in Previdenza, assistenza, Assicurazione e Lavoro.

Il comma 1154 della Legge di Bilancio 2018 – approvata dal Senato in via definitiva il 23 dicembre 2017 – fa slittare l’obbligo di trasmissione telematica dei dati del Libro unico del lavoro al 1° gennaio 2019. 

Il comma 1154

All’articolo 15, comma 1, del decreto legislativo 14 settembre 2015, n. 151, le parole: «gennaio 2018» sono sostituite dalle seguenti: «gennaio 2019». All’articolo 8, comma 2, della legge 29 ottobre 2016, n. 199 , le parole: «gennaio 2018» sono sostituite dalle seguenti: «gennaio 2019». (fonte Governativa)

 

Cassetto Previdenziale del Lavoro Domestico

Postato in Previdenza, assistenza, Assicurazione e Lavoro.

L’INPS ha emanato il messaggio n. 5182 del 28 dicembre 2017, con il quale comunica che dal 29 dicembre 2017 sarà disponibile il Cassetto Previdenziale del Lavoro Domestico.

Il servizio del nuovo cassetto, riservato ai datori di lavoro domestico, rientra nel processo di miglioramento della comunicazione con il contribuente, sia in termini di efficacia amministrativa sia in termini di efficienza grazie all’utilizzo del canale telematico.

Linee guida per i progetti per l’inclusione nella società delle persone con disabilità

Postato in Previdenza, assistenza, Assicurazione e Lavoro.

Il Direttore Generale per la lotta alla povertà e per la programmazione sociale, del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ha pubblicato, sul proprio sito internet, il Decreto Direttoriale n. 123/2017, con le Linee guida per la presentazione di progetti in materia di vita indipendente ed inclusione nella società delle persone con disabilità.

 

Fonte: Ministero del Lavoro

 

Dove Operiamo

  • Toscana
  • Lazio
  • Emilia Romagna
  • Veneto
  • Liguria
  • Piemonte
  • Lombardia
  • Calabria

Partnership

  • Dare Futuro
  • Susini Sandro

I nostri uffici

  • Via Pistoiese, 387/G - 50145 - Firenze (IT)
    P.I. 05891390485 - iscrizione REA n° FI 583790
  • (39) 055 4220806
  • fax (39) 055 4361126