Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Giurisprudenza

Sentenze civili e penali



Cassazione: riconoscimento della indennità di trasferta

Con sentenza n. 27093 del 15 novembre 2017, le Sezioni Unite della Corte di Cassazione hanno affermato che le indennità di trasferta che spettano ai lavoratori tenuti per contratto ad espletare la,propria attività in luoghi diversi e variabili. Sono assoggettate al regime agevolato ex comma 6 dell’art. 51 del DPR n. 917/1986 e della relativa imponibilità fiscale e contributiva pari al 50% dell’ammontare, se corrisposte in misura fissa, a prescindere dalla continuità dell’erogazione (FONTE CASSAZIONE)

Dove Operiamo

  • Toscana
  • Lazio
  • Emilia Romagna
  • Veneto
  • Liguria
  • Piemonte
  • Lombardia
  • Calabria

Partnership

  • Dare Futuro
  • Susini Sandro

I nostri uffici

  • Via Pistoiese, 387/G - 50145 - Firenze (IT)
    P.I. 05891390485 - iscrizione REA n° FI 583790
  • (39) 055 4220806
  • fax (39) 055 4361126